Informazione Importante

Benvenuto/a nel Financial Lab di AXA Investment Managers

Un blog dedicato a promotori finanziari, consulenti finanziari autonomi e a private banker, dove trovare i nostri market insights, l’asset allocation del nostro team di Ricerca e Strategia di Investimento, le view dei nostri gestori, e molto altro.

Per una sintesi della settimana, iscriviti alla nostra newsletter!

Disclaimer
IL CONTENUTO DI QUESTO SITO NON COSTITUISCE OFFERTA, RACCOMANDAZIONE NÉ SOLLECITAZIONE ALL’ACQUISTO O ALLA VENDITA DI SPECIFICI STRUMENTI FINANZIARI MA HA FINALITÀ UNICAMENTE INFORMATIVA. L’ACCESSO A QUESTO BLOG, È RISERVATO ESCLUSIVAMENTE A INTERMEDIARI, CONSULENTI FINANZIARI AUTONOMI E INVESTITORI PROFESSIONALI.
Cliccando su “Accetto”, l’utente dichiara di rivestire una delle predette qualifiche, come definite e disciplinate dalla normativa tempo per tempo vigente.
Prima dell’adesione, l’investitore deve prendere visione del Prospetto e del KIID, disponibili sul sito www.axa-im.it.

 

Il sito contiene informazioni non appropriate per i clienti al dettaglio, in quanto potrebbero non consentire un’adeguata comprensione di tutti i profili connessi all’investimento.
E’ responsabilità del soggetto che accede alla presente sito verificare la propria qualità di intermediario, consulente finanziario autonomo o di cliente professionale. AXA Investment Managers non potrà essere ritenuta responsabile per accessi al presente sito da parte di soggetti diversi dalle categorie sopra indicate.
L’accesso al sito è considerato, da AXA Investment Managers, un atto consapevole, spontaneo e autonomo.
Alla prossima visita del presente sito, non apparirà più questa pagina. Tale funzionalità richiede l’utilizzo di cookies.

****
Informazioni importanti relativamente ai cookies:
Questo sito web utilizza cookies per raccogliere informazioni su come i visitatori utilizzano il sito. E’ possibile abilitare o disabilitare i cookies modificando le impostazioni del proprio browser. E’ possibile scoprire come effettuare tale modifica e trovare altre informazioni sui cookies nella sezione avvertenze legali.

Torna su

La BCE all’attacco (sorprendendo i mercati)!

La BCE ha, ancora una volta, stupito i mercati finanziari dimostrando di voler fare sul serio per impedire che la zona euro cada nella trappola della deflazione. La Banca Centrale ha infatti ridotto ulteriormente i tassi d’interesse e annunciato un incisivo piano (chiamato “ABSPP”) di acquisto di titoli ABS più ampio ed energico del previsto.

chaneyIn particolare, la sorpresa più grande è arrivata dall’inclusione dei “mortgage-backed securities”(MBS) e dei “covered bond” nel programma d’acquisto ABSPP.

Con questa mossa la BCE dovrebbe aumentare la dimensione del proprio bilancio (di circa €1.000 miliardi) ed i rischi ad esso associati. A questo punto diminuisce le probabilità che in futuro possa attivare un “puro quantitative easing” (piano di acquisto di obbligazioni governative).

L’insieme di queste misure dovrebbe stimolare in modo assai più diretto l’espansione del credito nella zona euro, la domanda aggregata (la riduzione del cambio potrebbe favorire le esportazioni) e incoraggiare gli investimenti societari.

Pertanto, l’impatto di questa storica decisione della BCE sull’economia dell’eurozona e sulla maggioranza degli attivi finanziari dovrebbe essere favorevole.

Scarica il documento – 5 settembre 2014

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *