Informazione Importante

Benvenuto/a nel Financial Lab di AXA Investment Managers

Un blog dedicato a promotori finanziari, consulenti finanziari autonomi e a private banker, dove trovare i nostri market insights, l’asset allocation del nostro team di Ricerca e Strategia di Investimento, le view dei nostri gestori, e molto altro.

Per una sintesi della settimana, iscriviti alla nostra newsletter!

Disclaimer
IL CONTENUTO DI QUESTO SITO NON COSTITUISCE OFFERTA, RACCOMANDAZIONE NÉ SOLLECITAZIONE ALL’ACQUISTO O ALLA VENDITA DI SPECIFICI STRUMENTI FINANZIARI MA HA FINALITÀ UNICAMENTE INFORMATIVA. L’ACCESSO A QUESTO BLOG, È RISERVATO ESCLUSIVAMENTE A INTERMEDIARI, CONSULENTI FINANZIARI AUTONOMI E INVESTITORI PROFESSIONALI.
Cliccando su “Accetto”, l’utente dichiara di rivestire una delle predette qualifiche, come definite e disciplinate dalla normativa tempo per tempo vigente.
Prima dell’adesione, l’investitore deve prendere visione del Prospetto e del KIID, disponibili sul sito www.axa-im.it.

 

Il sito contiene informazioni non appropriate per i clienti al dettaglio, in quanto potrebbero non consentire un’adeguata comprensione di tutti i profili connessi all’investimento.
E’ responsabilità del soggetto che accede alla presente sito verificare la propria qualità di intermediario, consulente finanziario autonomo o di cliente professionale. AXA Investment Managers non potrà essere ritenuta responsabile per accessi al presente sito da parte di soggetti diversi dalle categorie sopra indicate.
L’accesso al sito è considerato, da AXA Investment Managers, un atto consapevole, spontaneo e autonomo.
Alla prossima visita del presente sito, non apparirà più questa pagina. Tale funzionalità richiede l’utilizzo di cookies.

****
Informazioni importanti relativamente ai cookies:
Questo sito web utilizza cookies per raccogliere informazioni su come i visitatori utilizzano il sito. E’ possibile abilitare o disabilitare i cookies modificando le impostazioni del proprio browser. E’ possibile scoprire come effettuare tale modifica e trovare altre informazioni sui cookies nella sezione avvertenze legali.

Torna su

AXA WF Global Optimal Income: gestire al meglio la volatilità del mercato

I rischi sono aumentati

Sul fronte macro i dati dell’Eurozona continuano a deludere. Nell’ultimo quadrimestre del 2018 la crescita del PIL dei 19 paesi dell’euro è stata la più lenta in quattro anni.

Dall’altra parte dell’Atlantico si prevede un rallentamento dell’economia statunitense dovuto all’inasprimento delle condizioni creditizie, al venir meno degli stimoli fiscali e all’indebolimento della domanda globale.

Preoccupa poi il rallentamento dell’economia in Cina.

Nonostante una ripresa dei mercati azionari, permangono i premi a rischio eccessivamente elevati della fine del 2018 dovuti principalmente ai dati economici sul rallentamento dell’economia.

 

Cosa significa per gli investitori?

Per il momento, nessuna delle principali cause di recessione appare all’orizzonte – crisi petrolifera, surriscaldamento dell’economia e shock finanziari.

Tuttavia, i rischi sono aumentati. In primo luogo, può darsi che si realizzi ciò che i mercati temono, e cioè che prezzi azionari ridotti e un ampliamento degli spread incidano sulla fiducia e portino ad una maggior debolezza economica. In secondo luogo, la situazione in Europa continua a deteriorarsi (Italia in recessione tecnica, Brexit, economia tedesca in rallentamento). Ma il rischio più grande resta la Cina.

In questo contesto d’incertezza, gli investitori sono meno propensi al rischio.

 

La nostra soluzione

Flessibilità e gestione del rischio

  • Questo contesto richiede più che mai un approccio flessibile con investimenti in tutte le classi d’attivo. E’ questo l’obiettivo del fondo AXA WF Global Optimal Income, la cui ampia flessibilità consente di passare rapidamente da 0 a 100% in azioni e obbligazioni.Per esempio, l’esposizione azionaria del fondo è stata ridotta dal 65% in gennaio al 45% in agosto, fino a circa il 40% a fine dicembre 2018. Anche l’esposizione ai mercati emergenti è stata ridotta in ottobre, in quanto le loro economie sono ancora sotto pressione.

 

 

  • Al tempo stesso, AXA WF Global Optimal Income privilegia un approccio attento alla gestione dei rischi, anche quelli di breve termine, che consente di tenere sotto controllo la volatilità. Dal lancio, infatti, la volatilità annualizzata del fondo si è mantenuta intorno al 6,91%.*

 

Perché dovrebbe interessarti?

Perché si tratta di una soluzione studiata per:

  • ottenere alpha in diversi cicli di mercato e
  • cercare di limitare le perdite attraverso una combinazione di diverse fonti di reddito e di strategie attive di mitigazione dei rischi.
  • classificazione nel primo decile della categoria Morningstar del fondo a partire dal lancio*

 

La view del gestore

“Riteniamo che sia ancora troppo presto per diventare ribassisti sulle azioni, anche se nel corso del 2018 abbiamo ridotto la nostra esposizione agli asset rischiosi. Oggi più che mai è importante mantenere un portafoglio flessibile e ben diversificato che – anche se non perfettamente immune da rischi di perdita – possa riuscire a navigare attraverso situazioni di incertezza (politica e non)”.

Serge Pizem, Head of multi-asset investments, AXA Investment Managers

 

 



* Data del lancio del fondo: 8 marzo 2013 – classificazione della parte A nella categoria Morningstar Allocazione Flessibile Globale al 31 dicembre 2018.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *