Informazione Importante

Benvenuto/a nel Financial Lab di AXA Investment Managers

Un blog dedicato a promotori finanziari, consulenti finanziari autonomi e a private banker, dove trovare i nostri market insights, l’asset allocation del nostro team di Ricerca e Strategia di Investimento, le view dei nostri gestori, e molto altro.

Per una sintesi della settimana, iscriviti alla nostra newsletter!

Disclaimer
IL CONTENUTO DI QUESTO SITO NON COSTITUISCE OFFERTA, RACCOMANDAZIONE NÉ SOLLECITAZIONE ALL’ACQUISTO O ALLA VENDITA DI SPECIFICI STRUMENTI FINANZIARI MA HA FINALITÀ UNICAMENTE INFORMATIVA. L’ACCESSO A QUESTO BLOG, È RISERVATO ESCLUSIVAMENTE A INTERMEDIARI, CONSULENTI FINANZIARI AUTONOMI E INVESTITORI PROFESSIONALI.
Cliccando su “Accetto”, l’utente dichiara di rivestire una delle predette qualifiche, come definite e disciplinate dalla normativa tempo per tempo vigente.
Prima dell’adesione, l’investitore deve prendere visione del Prospetto e del KIID, disponibili sul sito www.axa-im.it.

 

Il sito contiene informazioni non appropriate per i clienti al dettaglio, in quanto potrebbero non consentire un’adeguata comprensione di tutti i profili connessi all’investimento.
E’ responsabilità del soggetto che accede alla presente sito verificare la propria qualità di intermediario, consulente finanziario autonomo o di cliente professionale. AXA Investment Managers non potrà essere ritenuta responsabile per accessi al presente sito da parte di soggetti diversi dalle categorie sopra indicate.
L’accesso al sito è considerato, da AXA Investment Managers, un atto consapevole, spontaneo e autonomo.
Alla prossima visita del presente sito, non apparirà più questa pagina. Tale funzionalità richiede l’utilizzo di cookies.

****
Informazioni importanti relativamente ai cookies:
Questo sito web utilizza cookies per raccogliere informazioni su come i visitatori utilizzano il sito. E’ possibile abilitare o disabilitare i cookies modificando le impostazioni del proprio browser. E’ possibile scoprire come effettuare tale modifica e trovare altre informazioni sui cookies nella sezione avvertenze legali.

Torna su

Il mensile di Tentori – Giugno 2018

La crescita globale robusta rimane un fattore positivo per i mercati emergenti, soprattutto in ottica futura. Probabilmente, gli investitori scontano una politica monetaria statunitense meno espansiva, alla luce di un alto livello di indebitamento in dollari da parte di corporates dei paesi emergenti.

Guarda il video di Alessandro Tentori, CIO di AXA IM Italia, per scoprire di più.

BCE: Dal QE alla Guidance 2.0

Le dimensioni di politica monetaria. La strategia di politica monetaria della BCE si muove essenzialmente su due dimensioni: Gli acquisti di titoli (APP) e la “forward guidance”.

Se da un lato l’acquisto di obbligazioni è uno strumento lineare e di facile comprensione, dall’altro la guidance è uno strumento molto più fine e sottile, che si presta a svariate interpretazioni.

Il settimanale di Tentori

Cambia lo scenario di politica monetaria mondiale: La Fed alza ancora i tassi e soprattutto si prepara a farlo ancora e se necessario anche oltre il livello di equilibrio. Sulla sponda Europea dell’Atlantico, invece, la BCE si prepara a terminare il programma di acquisti netti entro Dicembre 2018.

Guarda il video di Alessandro Tentori, CIO di AXA IM Italia, per scoprire di più.

Il settimanale di Tentori

Continua il periodo di divergenza tra Stati Uniti e Eurozona, sia in termini di fondamentali che di politica monetaria. Mentre la Fed si confronta con un’economia in crescita, la Bce si trova in un contesto macroeconomico diverso. Sarà importante capire cosa succederà nella seconda metà dell’anno.

Guarda il video di Alessandro Tentori, CIO di AXA IM Italia, per scoprire di più.

Il settimanale di Tentori

L’analisi di questa settimana si focalizza sull’economia americana e sul mercato dei titoli di stato italiano. Negli Stati Uniti si è registrato un forte aumento dell’occupazione e un ulteriore incremento dei salari in base annua. Per quanto riguarda il mercato dei Btp si nota un parallelo rispetto all’andamento dei bund tedeschi nel 2015.

Guarda il video di Alessandro Tentori, CIO di AXA IM Italia, per scoprire di più.