Informazione Importante

Benvenuto/a nel Financial Lab di AXA Investment Managers

Un blog dedicato a promotori finanziari, consulenti finanziari autonomi e a private banker, dove trovare i nostri market insights, l’asset allocation del nostro team di Ricerca e Strategia di Investimento, le view dei nostri gestori, e molto altro.

Per una sintesi della settimana, iscriviti alla nostra newsletter!

Disclaimer
IL CONTENUTO DI QUESTO SITO NON COSTITUISCE OFFERTA, RACCOMANDAZIONE NÉ SOLLECITAZIONE ALL’ACQUISTO O ALLA VENDITA DI SPECIFICI STRUMENTI FINANZIARI MA HA FINALITÀ UNICAMENTE INFORMATIVA. L’ACCESSO A QUESTO BLOG, È RISERVATO ESCLUSIVAMENTE A INTERMEDIARI, CONSULENTI FINANZIARI AUTONOMI E INVESTITORI PROFESSIONALI.
Cliccando su “Accetto”, l’utente dichiara di rivestire una delle predette qualifiche, come definite e disciplinate dalla normativa tempo per tempo vigente.
Prima dell’adesione, l’investitore deve prendere visione del Prospetto e del KIID, disponibili sul sito www.axa-im.it.

 

Il sito contiene informazioni non appropriate per i clienti al dettaglio, in quanto potrebbero non consentire un’adeguata comprensione di tutti i profili connessi all’investimento.
E’ responsabilità del soggetto che accede alla presente sito verificare la propria qualità di intermediario, consulente finanziario autonomo o di cliente professionale. AXA Investment Managers non potrà essere ritenuta responsabile per accessi al presente sito da parte di soggetti diversi dalle categorie sopra indicate.
L’accesso al sito è considerato, da AXA Investment Managers, un atto consapevole, spontaneo e autonomo.
Alla prossima visita del presente sito, non apparirà più questa pagina. Tale funzionalità richiede l’utilizzo di cookies.

****
Informazioni importanti relativamente ai cookies:
Questo sito web utilizza cookies per raccogliere informazioni su come i visitatori utilizzano il sito. E’ possibile abilitare o disabilitare i cookies modificando le impostazioni del proprio browser. E’ possibile scoprire come effettuare tale modifica e trovare altre informazioni sui cookies nella sezione avvertenze legali.

Torna su

La curva dei tassi US nel contesto di crescita globale

Recessione? Non credo. La curva dei tassi Treasury viene spesso indicata da economisti e operatori di mercato come un indicatore affidabile del ciclo economico statunitense. Secondo il modello elaborato dalla Federal Reserve, la probabilità di una recessione nei prossimi 12 mesi veniva stimata intorno al 12% a Ottobre.

btp_sotto_riflettori

Il BTP sotto la luce dei riflettori

In seguito alla conferenza stampa di Mario Draghi del 26 Ottobre, il rendimento del BTP decennale è sceso di ben 35 punti base, attestandosi su livelli di 1.70%, livelli non visti da ben prima del Referendum Costituzionale dello scorso anno.

La performance relativa del BTP è spettacolare anche in termini relativi: lo spread sul Bund tedesco è sotto i 140 punti base, ben lontano dai picchi di Aprile a 214bp.

Investment strategy: chi ha paura delle valutazioni azionarie?

Mentre la Banca Centrale Europea è in procinto di rallentare il ritmo degli acquisti di titoli, le banche centrali mondiali probabilmente riusciranno a ritirare le politiche monetarie accomodanti provocando un impatto limitato sul mercato.

I mercati azionari negli Stati Uniti hanno toccato nuovi livelli massimi, sollevando qualche interrogativo.

Basta con la bassa inflazione negli Stati Uniti

Negli Stati Uniti l’inflazione e la crescita dei salari sono rimaste contenute, nonostante otto anni di espansione economica e un tasso di disoccupazione vicino ai minimi di ogni ciclo a partire dagli anni ‘60.

Questa mancata reattività dei prezzi e dei salari alle dinamiche dell’economia reale (in altri termini, le discrepanze nella curva di Phillips) dipende in parte dal fatto che la capacità inutilizzata nell’economia è più consistente rispetto a quanto indicato dal tasso di disoccupazione.